Digitalizzazione archivi pratiche edilizie

La Giunta dell’Unione, con deliberazione n. 13 del 22 Febbraio 2016, ha avviato il progetto che prevede la digitalizzazione degli archivi delle pratiche edilizie dei Comuni e dell’Unione.

Per l’attuazione del progetto è stato costituito un apposito Ufficio di Digitalizzazione, presso l’Ufficio di Piano, con sede in Via del Lavoro n. 2 a Tresigallo, dotato di personale e strumentazioni specificatamente dedicati.

Con Determinazione dirigenziale n. 3 del 3 Gennaio 2017, successivamente aggiornata con Determinazione dirigenziale n. 3 del 9 Gennaio 2018 e Determinazione dirigenziale n. 96 del 26 marzo 2019, è stata definita la “Codifica di processo” sono state quindi delineate le diverse fasi e le procedure standardizzate da mettere in atto al fine di giungere al collaudo finale dell’intero processo.

Si pubblica di seguito la suddetta Codifica, nonché l’All. 6 contenente la specifica degli elaborati che saranno scansiti per ogni tipologia di pratica edilizia:

A seguito dell’avvio del servizio, a far data dal 1° giugno 2017, le richieste di visione delle pratiche edilizie devono essere redatte esclusivamente in formato digitale, a mezzo dell’apposito modello di seguito pubblicato, ed inviate all’indirizzo di PEC unioneterrefiumi@pec.unioneterrefiumi.fe.it:

In allegato a tale richiesta dovrà essere presentata la ricevuta del pagamento dei diritti di visura, pari ad € 65,00, da effettuare con una delle seguenti modalità:

  • versamento su c/c postale n. 4938287 intestato a: Unione dei Comuni Terre e Fiumi;
  • bonifico su conto bancario intestato a Unione dei Comuni Terre e Fiumi - codice IBAN: IT 92D053876721 000000 3200016

Tutte le comunicazioni relative all’istanza saranno inviate all’indirizzo di posta elettronica indicato nella stessa.

La ricerca di ogni altro documento, non compreso nel sopra riportato All. 6 – Codifica elaborati, dovrà essere effettuata attraverso una “ricerca di archivio”, da richiedere a mezzo dell’apposito modello al seguente link

Per eventuali chiarimenti contattare il Servizio Unico Edilizia e Imprese al n. 0532 864 663 oppure l'Ufficio di Piano: Elena Buzzoni al n. 0532 383 111, int. 932.

 

torna all'inizio del contenuto